Event Website - Consortium GARR

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Cookies Policy

Informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei cookie

16 Nov 2017

Paola Gargiulo

CINECA - OpenAIRE - NOAD
https://www.cineca.it/

Negli ultimi quindici anni ha partecipato alla promozione dell'Open Access e degli instructional repository in Italia e a livello internazionale. Nel 2004, ha avviato un progetto a CASPUR per fornire supporto tecnico per realizzare repository e riviste OA nelle università del centro e sud dell'Italia. Nello stesso anno si è unita a CILEA per lo sviluppo del progetto PLEIADI, il portale della letteratura italiana OA, che ora coordina. Tra i fondatori del wiki OA-Italia, la principale fonte di informazioni su Open Access in italiano. Dalla fusione di CASPUR e CILEA in CINECA, ha coordinato la partecipazione di quest'ultimo a progetti finanziati dal FP7 relativi alle tematiche Open Access. È stata responsabile del National Open Access Desk dei progetti OpenAire (2009-2011) e OpenAirePlus (2012-2014) per l'Italia e attualmente per il progetto OpenAIRE (2015-2018). Ha inoltre coordinato la partecipazione italiana al progetto europeo MedOAnet (2011-2013). Speaker in occasione di convegni sulle tematiche relative all'accesso aperto nella comunicazione accademica e scientifica in Italia e all'estero, membro del gruppo di lavoro in materia di OA del Comitato bibliotecario CRUI (2006-2013), del gruppo di lavoro sulla OA dell'associazione universitaria dell'UEAEuropean University (2007-2008) membro del gruppo di lavoro di SCOAP3 (2007-2009) e attualmente membro del consiglio di amministrazione di SCOAP3 (2014 -), ha svolto la carica di SPARC Europe (Collezione scientifica e accademica delle risorse) dal 2009 al 2012, attualmente è membro del consiglio direttivo AISA - Associazione Italiana per la promozione della Scienza Open (2015-).

Over the last 15 years she has been involved in promoting and advocating Open Access and institutional repositories in Italy and at international level. In 2004 she started a project at CASPUR to provide technical support to implement OA repositories and OA journals in universities based in the centre and the South of Italy. In the same year she joined CILEA in the development of the project PLEIADI, the Portal to Italian OA scholarly literature which she now coordinates. She is one of the founder of the OA-Italia wiki,the main source of information on Open Access issues in Italian. Since the merger of CASPUR and CILEA into CINECA, she has coordinated the participation of CINECA in FP7 funded projects related with Open Access issues. She has been responsible for the National Open Access Desk of OpenAire projects (2009-2011) and OpenAirePlus (2012-2014) for Italy and currently for the OpenAIRE project (2015-2018). She also coordinated the Italian participation in the European project MedOAnet (2011-2013). Speaker at conferences on issues relating to open access in the academic and scientific communication in Italy and abroad, member of the WG on OA of CRUI Library Committee (2006 - 2013), of WG on OA of EUAEuropean University Association (2007-2008), member of the WG of SCOAP3 (2007-2009) and currently member of the Governing Board of SCOAP3 (2014 -), she served on the SPARC Europe(Scholarly Publishing & Academic Resources Coalition) from 2009 to 2012 and currently serves on the Board of AISA- Italian Association for the promotion of Science Open (2015- ).

SESSIONE 3

Policies for Research Data Management

Creare politiche e linee guida per il research data management: l’esperienza di IOSSG

Paola Gargiulo

Il IOSSG – Italian Open Science Support Group è un gruppo informale di persone provenienti dai settori IT, dell’amministrazione dei progetti di ricerca, bibliotecario e legale provenienti dalle Università degli Studi di Bologna, Milano, Padova, Torino, Trento, e Università Ca' Foscari Venezia. l’obiettivo principale del gruppo è supportare gli stakeholder (Università, amministrazione, ricercatori, uffici di ricerca, servizi IT e bibliotecari) ad affrontare le sfide che la “data driven science” sta ponendo alle istituzioni accademiche e di ricerca attraverso strumenti e competenze utili nel campo della gestione delle problematiche politiche relative ai dati di ricerca e collegate alla governance e alla fornitura di servizi e infrastrutture a livello locale.

L’obiettivo è aumentare la consapevolezza e le competenze in tutti gli aspetti legati alla gestione dei dati di ricerca nel loro intero ciclo di vita, con particolare attenzione a servizi di data stewardship e all’applicazione dei principi FAIR attraverso la fornitura di line guida, toolkit, materiali legali, best practice, e materiali di formazione sull’Open Science

Building policies and guidelines for research data management: the experience of IOSSG

Paola Gargiulo

The Italian IOSSG – Italian Open Science Support Group is an informal group consisting of people working in the Italian academic context in the IT, research project administration, library and legal issues areas from the Università degli Studi di Bologna, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Padova, Università degli Studi di Torino, Università degli Studi di Trento, Università Ca' Foscari Venezia.

The main goal of the group is to support stakeholders (university administration, researchers, research offices, IT and library services) in facing the challenges data driven science is posing in the academic and research institutions by empowering them with useful tools and skills in research data policy issues management related to governance and the provision of services and infrastructures at local level. The objective is to raise awareness and knowledge in all the aspects related to the management of research data in their entire life cycle with special focus on data stewardship service and implementation of the FAIR principles by providing guidelines, toolkits, legal material, best practices, open science education and skills training material.

 


Sponsor