• Workshop UniPisa 2019

La rete GARR, un caso di successo italiano - Luciano Modica

La ricetta per continuare ad innovare - Valeria Rossi

L'esperienza dei pionieri all'Università di Pisa - Stefano Suin

Una comunità interdisciplinare che evolve con la rete - Antonino Mazzeo

Stampa Email

11
13
6
17
12
7
8
16
2
5
20
15
1
9
10
3
18
4
19
14

Stampa Email

pdf Programma PDF (16 KB)

IDEE PER INNOVARE LA RETE

DALLE PRIME RETI METROPOLITANE AD OGGI: VALORI E MODELLI DA CONDIVIDERE

Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Pisa, Sala Gerace - 7 Febbraio 2019

11:00 - 11:30

Apertura dei lavori

Federico Ruggieri, Direttore GARR

Introduzione

Antonio Cisternino, Delegato del Rettore per l'Informatica, Università di Pisa

Saluti Istituzionali

11:30 - 12:50

Reti Metropolitane: Ieri, oggi e domani

Moderatore: Angelo Scribano

Angelo Scribano, INFN & CTS GARR

Introduzione alla sessione

Luciano Modica, Università di Pisa

Le prime reti telematiche universitarie come modello di innovazione

Antonino Mazzeo, RIMIC

I 28 sottoprogetti di GARR-B MAN

Valeria Rossi, MIX-IT

La geografia della rete: dalla capillarità delle reti metropolitane quali opportunità di sviluppo

Stefano Suin, Università di Pisa 

L'esperienza dei pionieri all'Università di Pisa

Stefano Trumpy, ISOC 

L'esperienza dei pionieri CNR, INFN, CNUCE

12:50 - 14:00

 Lunch Break

14:00 - 16:30

Reti metropolitane: verso una condivisione di risorse

Moderatore: Enzo Valente

Massimo Carboni, GARR 

Scenari futuri della rete

PANEL

Moderatore:Enzo Valente, GARR 

Antonio Lanza, SISSA, Lightnet

Antonio Cisternino, Università di Pisa

Gianluca Mazzini, Lepida

Marcello Maggiora, Compagnia di San Paolo Sistema Torino e CNR-IEIIT

Antonino Mazzeo, RIMIC

Chiusura dei lavori

pdf Programma PDF (16 KB)

Email