Portale Eventi del Consortium GARR

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi l'informativa estesa
Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR).

Informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei cookie

CONFERENZA GARR 2017
15-17 NOVEMBRE 2017, Università Ca' Foscari di Venezia

16 Nov 2017

Elisabetta Poltronieri

Istituto Superiore di Sanità
http://www.iss.it/

Lavora presso il Servizio Conoscenza e Comunicazione Scientifica dell’Istituto Superiore di Sanità, dove coordina l’attività di registrazione delle pubblicazioni scientifiche dell’Ente. In collaborazione con il Settore informatico dell’Istituto, cura la gestione dell’archivio digitale aperto DSpace ISS (http://dspace.iss.it/dspace/) che risponde alle specifiche del movimento Open Access per l’accesso libero e gratuito ai risultati della ricerca.

E’ coordinatore del Gruppo di lavoro Bibliosan per la scienza aperta (BISA) che promuove i principi dell’accesso, riuso e condivisione dei dati della ricerca

Works at the Scientific Knowledge and Communication Service of ISS, the Italian Higher Institute of Health, where she coordinates the recording of the scientific publications of the Institute.

In collaboration with the IT Department of the Institute, she manages the management of the open digital archive DSpace ISS (http://dspace.iss.it/dspace/) that meets the specifications by the Open Access movement for free and open access to research results. She is coordinator of the Open Access Science (BISA) Working Group, which promotes the principles of accessibility, reusability and sharing of research data.

SESSIONE 3

Policies for Research Data Management

I dati della ricerca biomedica in Italia: verso la definizione di una policy nazionale?

Moreno Curti, Paola De Castro, Corrado Di Benedetto, Rosalia Ferrara, Pietro La Placa, Cristina Mancini, Luisa Minghetti, Elisabetta Poltronieri, Filippo Santoro, Franco Toni and Angela Vullo.

La ricerca biomedica in Italia conta dal 2003 sulla condivisione di risorse informative per la diffusione della documentazione scientifica, assicurata dal sistema Bibliosan http://www.bibliosan.it/ tramite la rete di biblioteche degli istituti di ricerca del Servizio Sanitario Nazionale (SSN). Tra gli enti Bibliosan, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha coltivato storicamente una missione di apripista in adesione ai principi del movimento Open Access (OA), confluiti e ampliati nella galassia dell’open science, favorendo la comunicazione e lo scambio dei risultati della ricerca.

A giugno 2016, sotto il coordinamento dell’ISS, è stato istituito il Gruppo di lavoro BISA “Bibliosan per la scienza aperta” per elaborare un questionario sulle pratiche di gestione dei dati della ricerca. Un più ampio traguardo è costituito dalla definizione di una policy di gestione dei dati della ricerca, per allineare la comunità italiana agli standard internazionali di condivisione dei dati. Dall’indagine BISA sono emerse esplicite richieste che rivelano la presenza di ricercatori consapevoli delle problematiche e depositari di aspettative legate alla gestione dei dati aperti della ricerca.

Attualmente l’ISS sta elaborando una bozza di policy sulla gestione dei dati della ricerca, per recepire le aspettative dei ricercatori dell’Ente, convalidare le buone pratiche in uso e costituire un’infrastruttura organica interna per la registrazione, la protezione e la condivisione dei dati.

Biomedical research data in Italy: towards the definition of a national policy?

Moreno Curti, Paola De Castro, Corrado Di Benedetto, Rosalia Ferrara, Pietro La Placa, Cristina Mancini, Luisa Minghetti, Elisabetta Poltronieri, Filippo Santoro, Franco Toni and Angela Vullo.

Since 2003, biomedical research in Italy benefits of the sharing of information resources for the diffusion of the scientific documentation, catered for by the system Bibliosan (http://www.bibliosan.it/) through the network of libraries of the Research institutes of the National Sanitary Service(SSN). Among Bibliosan members, the Higher Institute of Health (ISS) has led the way towards the adoption of the principles of the Open Access (OA) movement, merged in the Open Science galaxy, facilitating the communication and exchange of research results. In June 2016, under ISS coordination, the BISA "Bibliosan for Open Science" working group was established in order to elaborate a questionnaire on research data management practices. A wider objective is the definition of a common research data management policy, to align the Italian community to international data sharing standards.

The BISA survey highlighted explicit demands that reveal the presence of researchers who are aware of the open issues related to research data management and have expectations in this field. Currently, ISS is drafting a research data management policy to acknowledge these expectations, validate the existing good practices and create a harmonised infrastructure for data storage, protection and sharing.

 


Sponsor