Portale Eventi del Consortium GARR

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi l'informativa estesa
Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR).

Informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei cookie

CONFERENZA GARR 2021
7-16 GIUGNO 2021, ONLINE

Damiano Perri

Università degli studi di Perugia
https://www.unipg.it/

16 giugno 2021 - SESSIONE 6: DIDATTICA E FORMAZIONE

Una piattaforma scalabile per esami sicuri da remoto

A scalable platform for secure exams remotely

Slide

Damiano Perri

 

Una piattaforma scalabile per esami sicuri da remoto

Attualemente partecipa al secondo anno del dottorato di ricerca nel programma congiunto in Matematica, Statistica Informatica tra i Dipartimenti di Matematica e Informatica dell'Università di Firenze e dell'Università di Perugia. Ha inoltre conseguito la laurea triennale e la laurea magistrale in informatica con lode.

La sua attività di ricerca è incentrata su GPGPU Computing, ambienti paralleli e distribuiti, realtà virtuale e aumentata, intelligenza artificiale e reti neurali. In particolare la sua recente attività di ricerca è rivolta allo studio di modelli predittivi per ottimizzare gli operatori più importanti nelle Reti Neurali Convolutive (CNN). È un esperto sviluppatore di ambienti sintetici e tridimensionali e delle loro applicazioni nella vita quotidiana. Dal 2016 è il responsabile tecnico del progetto LibreEOL ( https://www.libreeol.org/info ).

Ph.D. candidate in the joint Ph.D. Program in Mathematics, Statistics and Computer Science between the Departments of Mathematics and Computer Science of the Universities of Florence and University of Perugia. He also received his BSc degree and MSc summa cum laude.

His research activity if focused on GPGPU Computing, Parallel and Distributed environments, Virtual and Augmented Reality, Artificial Intelligence and Neural Networks. In particular his recent research activity is aimed at investigating predictive models in order to optimize the most important operators in Convolutional Neural Networks (CNNs). He is an expert developer of synthetic environments and their applications in everyday life. Since 2016 he has been the technical manager of the LibreEOL project ( https://www.libreeol.org/info ).

 

ABSTRACT

Presentiamo una piattaforma scalabile per la valutazione elettronica (e-assessment) sulla quale il nostro gruppo di ricerca sta lavorando da oltre venti anni, per la quale è stata recentemente implementata il controllo dello studente da remoto, rispettando la privacy dello studente, compatibilmente con le esigenze originate dal sistema di controllo. La piattaforma non richiede alcun software da installare sui client degli studenti. La piattaforma è stata adottata dall’Università di Perugia per l’esecuzione di esami scritti sicuri da remoto a partire dal 24/12/2020, grazie ad un Decreto Rettorale che ha modificato il vigente Regolamento Didattico che vietava esami scritti in periodo di pandemia, incoraggiandone l’adozione da parte dei docenti dell’Ateneo, dopo che il software era stato illustrato ai Direttori di Dipartimento ed al Consiglio degli Studenti.

Al momento la piattaforma, rilasciata su licenza GPL 3.0, basata su container Docker e configurata per scalare orizzontalmente, è implementata su cloud commerciale in convenzione CRUI, Al 19/05/2021 sono stati svolti nella piattaforma 29519 esami individuali ripartiti su 1628 appelli di esame, sono state attivate 662 materie e 16142 domande. Si sono registrati 357 Docenti e 13426 Studenti. La piattaforma è pronta per essere esportata presso altri Atenei, se interessati. Sarebbe auspicabile inoltre che il GARR la potesse analizzare e semmai ospitare nella propria infrastruttura per poterla offrire agli Atenei interessati.

We present a scalable platform for e-assessment on which our research group has been working for more than twenty years, for which the component for remote student control has recently been implemented, in a way that respects the privacy of the student, compatibly with the needs originating from the control system. The platform does not require any software to be installed on the students' clients, with the exception of cookies. The platform has been adopted by the University of Perugia for the execution of secure written exams remotely from 24/12/2020, thanks to a Rectoral Decree that amended the current Didactic Regulations that prohibited written examinations during pandemic periods, encouraging its adoption by the University's teachers, after the software had been illustrated to the Department Directors and the Student Council.

At present the platform, released under GPL 3.0 licence, based on Docker containers and configured to scale horizontally, is implemented on a commercial cloud under CRUI agreement, As of May 19, 2021, 29519 individual exams have been held on the platform, distributed over 1628 examination sessions, 662 subjects and 16142 questions have been activated. 357 teachers and 13426 students have been registered on the platform. The platform is ready to be exported to other universities, if interested. It would also be desirable if GARR could analyse it and, if necessary, host it in its own infrastructure in order to offer it to interested universities.