Event Website - Consortium GARR

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Cookies Policy

Informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei cookie

WORKSHOP GARR 2019
8-10 ottobre 2019

Aula magna della Scuola Lettere, Filosofia, Lingue dell'Università Roma TRE

10 ottobre 2019

Claudio Pisa

GARR
https://www.garr.it

10 ottobre 2019 - SESSIONE: Cloud e servizi: modelli, novità e casi d'uso - II

Juju Charms per il deployment e la gestione di servizi (e come svilupparli)

Slide

Claudio Pisa

Juju Charms per il deployment e la gestione di servizi (e come svilupparli)

Claudio Pisa fa parte del Dipartimento di Calcolo e Storage Distribuito di GARR dove è coinvolto nella progettazione, sviluppo e gestione di infrastrutture di virtualizzazione e servizi cloud. Si è laureato in Ingegneria Informatica presso l'Università Roma Tre ed ha conseguito il dottorato di ricerca in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l'Università di Roma "Tor Vergata" nel 2013, trascorrendo il 2012 come visitatore in Irlanda presso la Maynooth University. Ha lavorato nel settore R&D sia in ambiente accademico che industriale, partecipando a diversi progetti europei nei domini delle reti di calcolatori, cloud/edge computing e sicurezza informatica. Ha anche esperienza come insegnante in corsi universitari, soprattutto di programmazione. È inoltre attivo nelle comunità del software libero e aperto e delle reti comunitarie.

Claudio Pisa is a member of the Distributed Computing and Storage department at GARR. He is involved in the design, development and management of virtualization infrastructures and cloud services. He obtained the master degree in Computer Science engineering at the Roma Tre University and his Ph.D from the University of Rome "Tor Vergata" in 2013, visiting the Maynooth University (Ireland) for most of 2012. He has worked in the R&D sector in both academia and industry, participating to several European projects in the domains of computer networks, cloud/edge computing and computer security. He has also lectured in university courses, focusing mostly on programming classes. Moreover, he is active in the FLOSS community and community networks enthusiast.

 

Juju Charms per il deployment e la gestione di servizi (e come svilupparli)

Juju (https://github.com/juju/juju) è uno strumento open source per il deployment, configurazione e gestione di servizi su infrastrutture cloud sia pubbliche che private. L'utente di Juju utilizza un linguaggio dichiarativo ad alto livello, mentre le istruzioni necessarie all'effettivo deployment e configurazione sono incapsulate in collezioni di script chiamate Charm, che possono essere scritti in qualsiasi linguaggio di scripting/programmazione. Juju si occupa di orchestrare l'effettivo deployment e la composizione di Charm, di mantenerne lo stato e di scalare i servizi. Il Juju store (https://jaas.ai/store) comprende un vasto catalogo di Charm, messi a disposizione gratuitamente dalla comunità. I devops di GARR utilizzano questo strumento quotidianamente per l'amministrazione della GARR Cloud Platform e della GARR Container Platform:
- la GARR Cloud Platform (https://cloud.garr.it/) è basata su OpenStack e offre un servizio di tipo IaaS, in cui gli utenti possono gestire le loro risorse virtuali, su diverse regioni geografiche (anche federate), collegate dalla rete GARR. Attualmente la GARR Cloud Platform accoglie circa 450 utenti e le loro circa 1100 macchine virtuali;
- la GARR Container Platform (https://cloud.garr.it/containers/), basata su Kubernetes e realizzata su cluster bare metal, mette a disposizione della comunità GARR uno strumento per il deployment di applicazioni in modo veloce e scalabile, fornendo anche risorse di tipo GPU.
Inoltre, GARR mette a disposizione degli utenti il servizio DaaS (Deployment as a Service), per facilitare il deployment di applicazioni sulla GARR Cloud Platform via Juju tramite interfaccia web. Questo talk comprende un'introduzione a Juju e ai suoi concetti di base, una dimostrazione di deployment di applicazioni tramite DaaS dal Juju store sulla GARR Cloud Platform e una breve introduzione allo sviluppo di Charm.


Juju Charms for service deployment and management (and how to develop them)

Juju (https://github.com/juju/juju) is a free and open source tool for the deployment, configuration and management of services on public and private cloud infrastructures. Juju users employ a high-level declarative language, while the instructions needed for the actual deployment and configuration are encapsulated in script collections called Charms, which can be written in any scripting/programming language. Juju takes care of orchestrating the deployment and composition of Charms, of maintaining their state and of scaling their services. The Juju store (https://jaas.ai/store) encompasses an extensive catalogue of Charms, provided freely by the community. GARR devops employ this tool for the daily management of the GARR Cloud Platform and GARR Container Platform:
- the GARR Cloud Platform (https://cloud.garr.it/) is based on OpenStack and provides a IaaS service: users can manage their resources over different geographical (federated) regions connected to the GARR network. Currently the GARR Cloud Platform serves approximately 450 users with 1100 virtual machines;
- the GARR Container Platform (https://cloud.garr.it/containers/), based on Kubernetes and hosted on a bare metal cluster, offers to the GARR community a tool for the fast and scalable deployment of applications, providing also GPU resources.
Moreover, GARR provides DaaS (Deployment as a Service), to ease the deployment of applications on the GARR Cloud Platform via Juju through a web interface. This talk will present Juju and its basic concepts, demonstrate an application deployment through DaaS from the Juju store on the GARR Cloud Platform and introduce briefly to Charm development.

 

 

Il workshop è sponsorizzato da:

DELL
juniper networks
INTEL
jAmazon Web Services

Consortium GARR - La Rete Italiana dell'Università e della Ricerca